Peace Women Singing/Matera Mater Melodiae

è un progetto di cooperazione e scambio internazionale per Matera Capitale della Cultura 2019 ideato e progettato dall’artista lucana Caterina Pontrandolfo, che ne cura la direzione artistica.

Il progetto prevede dal 2017 al 2019 alcuni laboratori e performance di canto/teatro tra Matera, Europa e Paesi del bacino del Mediterraneo, per concludersi a Matera Capitale nel 2019, con una vertiginosa performance internazionale di Canto del Mediterraneo nella città dei Sassi con più di 100 voci femminili (cantore e musiciste delle tradizioni orali mediterranee) provenienti dalla Lucania e dalle altre regioni del Sud e Nord Italia, dall’Europa e dai paesi del Mediterraneo.

Voci femminili, ma non solo: il progetto è aperto alla partecipazione di tutti coloro che siano interessati ad un percorso artistico che pone al centro il canto e la sua forza ancestrale.

Matera diverrà Mater Melodiae, una grande-culla del canto di tradizione orale del Mediterraneo: un attraversamento canoro ed emotivo che permetterà di ri-accorgersi delle radici comuni, per una pace e un’ accoglienza possibili.